Alluminio sat. spess. 12x1,2mm

Codice prodotto:
Md0300501

Prezzo:

72,13 €

Consegna in: 1 - 4 giorni

Il Progetto di Progetto Anima

Il Progetto è un prodotto o un servizio atto ad aumentare la vibrazione all’Anima cioè il flusso del GEI.

Il Progetto è proposto mediante una “Scheda Progetto” che riporta i dati del prodotto, il prezzo, il GEI-progetto, gli Helps e gli Atomi associati al prodotto.

Il Progetto “MUSICA, CRISTALLI, ENERGETICA”

Il Progetto “MUSICA, CRISTALLI, ENERGETICA” è l’insieme dei prodotti atti ad aumentare la vibrazione ai Centri e quindi all’Anima mediante prodotti che agiscono sul campo energetico del nostro corpo. Oltre al corpo fisico denso, siamo circondati da un campo energetico (Aura) che è sensibile alle vibrazioni “superiori”; tale corpo è in diretto contatto con i Centri (Chakra) dei corpi superiori e quindi inevitabilmente “più vicini” all’Anima.

I prodotti proposti quali Musica, Cristalli e Strumenti Orgonici producono delle vibrazioni di un’ottava “superiore” in grado di interessare il corpo energetico in maniera preponderante e il corpo fisico in maniera minore e riflessa.

Ad ogni prodotto è associato il rispettivo GEI-progetto (aumento % di flusso di energia all’Anima durante l’utilizzo dello stesso).

Il Prodotto va usato con coscienza e consapevolezza senza sovraccaricare i Centri interessati

Al termine dell’utilizzo del Prodotto il GEI-uomo si “assesterà” ad un valore consolidato più alto.

Questi Progetti manifestano un GEI maggiore di quelli precedenti e la loro vibrazione arriva ad interessare direttamente il Corpo emozionale.

LA PENTASFERA

La sfera è un archetipo poliedro sacro, rappresenta la geometria sacra, tecnicamente chiamato da Archimede ”solido”, che contiene in sé tutti e cinque i solidi platonici (tetraedro, cubo, ottaedro, icosaedro, dodecaedro). La sfera è un atomo formattato ed è la forma primaria di tutte le cose viventi, i mattoni di tutta la vita. È una caratteristica essenziale della sfera quella di essere  legata alla “immutabilità”. Secondo Derald George Langham la sfera, che chiama Gene.s.a,  riflette il modello di un embrione cellula vivente dopo la terza divisione cellulare del corpo. In questa fase le strutture cellulari di tutte le forme di vita cellulari sono identici. Da allora la vita può espandersi in ogni direzione. Questa forma delle cellule sarebbe un punto pieno di potenza infinita. La sua forma geometrica rispecchia le forme geometriche dei cristalli in natura e come essi genera un vortice energetico-vitale continuo! Ebbene la stessa cosa è possibile con la sfera della vita, soltanto che questa scultura sacra è molto, ma molto più immediata e potente nella sua azione. Anche Annie Besant e C.W. Leadbeater quando hanno indagato la forma degli atomi fisici per chiaroveggenza, hanno visto che gli atomi ultimi (Anu) di dispongono secondo determinate forme geometriche, e per questo hanno identificato dei 7 gruppi principali: il gruppo a spuntone (spike), a manubrio (dumb-bell), a tetraedro (tatrahedron), a cubo (cube), a ottaedro (octahedron), a sbarra (crossed bars) e a stella (star).

IL TRIANGOLO

Il Triangolo ed il numero 3 sono simboli della perfezione Divina, in quanto racchiudono l’1 (Unità - realtà spirituale) ed il 2 (dualità - realtà materiale). Il Triangolo è la prima di tutte le figure piane regolari, nella sua forma equilatera simboleggia l’armonia e la proporzione ed esprime un senso di equilibrio dinamico tra le parti (mentre il Quadrato esprime un senso di equilibrio statico), esprime l‘aspirazione spirituale (Fuoco), quando è rivolta in basso la discesa materiale gravitazionale (Acqua); l’una è semplicemente il riflesso dell’altra. I lati del Triangolo possono rappresentare: le tre componenti fondamentali dell’essere umano (Corpo, Mente, Spirito), esprime una sostanziale unità detta “Trinità dei Principi”.

IL PENTAGONO

Il Pentagono è correlato alla simbologia del numero 5, ha una connotazione dinamica e rappresenta l’essere umano, che quando è disposto a gambe e braccia aperte, ne tocca i cinque angoli; la punta della stella contenente la testa indica il dominio dello Spirito, o della mente, sulla materia. Rappresenta la posizione del corpo a stella, da eseguire sdraiati supini per l’uscita astrale dal corpo fisico.

 

Cenni di GEOMETRIA SACRA

La Geometria Sacra studia le Leggi dell’Universo per mezzo della Scienza delle Forme, al fine di identificarne i principi fondamentali ed i rapporti che governano ed interconnettono Macrocosmo e Microcosmo. Non esiste niente di puramente casuale nel Cosmo (che infatti in greco significa letteralmente “ordine”) e lo studio delle leggi morfogenetiche permette di avvicinarci a Dio, in quanto la Creazione rispecchia perfettamente il suo Creatore. La Geometria Sacra studia tali leggi e può essere utilizzata per vivere in accordo con le armoniche vibrazionali che sottendono la manifestazione fisica; non a caso nella costruzione di una città o di una comunità, così come nella strutturazione degli spazi abitativi, tale conoscenza sarebbe importantissima per mantenere armonia e salute. La saggezza cinese esprime queste conoscenze nel Feng Shui, quella indiana nel Vastu ed in Occidente stiamo recuperando questa consapevolezza tramite la Bioarchitettura. Le forme geometriche perfette fanno parte del Mondo delle Idee di cui parlava Platone, contrapposto al Mondo dei Fenomeni ove qualunque manifestazione è, per sua natura, imperfetta e impermanente. Lo studio della Geometria Sacra, come quello della Matematica Sacra, permette di risuonare con la Mente di Dio, dobbiamo solo evitare di avere la presunzione di poter scrutare l’imperscrutabile con il nostro limitato intelletto e permetterci di avvicinarci al Grande Mistero con la mente intuitiva. La Geometria Sacra ha il suo peculiare alfabeto fatto di punti, linee, cerchi, piani e volumi; questi simboli rimandano ai principi di creazione-manifestazione, preservazione-conservazione e trasformazione-distruzione su cui si basa l’intera Danza Cosmica.

 

IL CERCHIO

Il Cerchio rappresenta la perfezione, la completezza, l’unità, l’eternità, la continuità. Il Cerchio non ha né inizio né fine e quindi simboleggia efficacemente l’eterno rincorrersi ciclico del Tempo, visto come flusso continuo della Creazione; se poi suddividiamo il cerchio in settori allora otteniamo uno strumento in grado di computarlo, come negli odierni orologi analogici o nel cerchio celeste dello Zodiaco. Anche l’antico simbolo alchemico del Serpente che si morde la coda, l‘Uroboros, abbiamo la raffigurazione del ciclo eterno del Tempo e della Natura, in cui dalla morte nasce una nuova vita. Con i suoi attributi di infinità, eternità e completezza, il Cerchio ben simboleggia la Divinità, secondo il concetto che "Dio è tutto e tutto viene da Dio". In quanto raffigurazione del Dio Solare il cerchio è anche correlato al calore, alla luce, all’origine spirituale della Vita.

 

LA SEZIONE AUREA

La Sezione Aurea fu scoperta dai Pitagorici, che la ritenevano la sublime espressione dell’armonia dell’Universo. In pratica si tratta di un rapporto numerico (il cui valore approssimato è 1,618 ed è conosciuto anche come Numero d’Oro) che ritroviamo ovunque in Natura e che ci trasmette la percezione estetica di Bellezza ed Armonia. In Architettura, Pittura e Musica la ritroviamo spessissimo, sia inserita in modo consapevole sia originata inconsciamente, in quanto si ritiene che la percezione umana tenda naturalmente a preferire le proporzioni auree e a sviluppare disposizioni basate su tali rapporti. Leonardo Fibonacci introdusse in Europa i numeri e la matematica araba e definì una peculiare successione numerica, riscontrabile in Natura, i rapporti tra due numeri subito consequenziali ed i valori decimali approssimati risultanti si avvicinano magicamente sempre di più al rapporto aureo: 1,0 - 2,0 - 1,5 - 1,666 - 1,6 - 1,625 - 1,615 - 1,619 - 1,617 - 1,6181 - 1,6180 …

 

I SOLIDI PLATONICI

I Solidi Platonici vengono chiamati anche poliedri regolari, soprattutto in ambito matematico, oppure, specialmente quando gli autori si rifanno all’antichità, figure cosmiche.

Essi sono soltanto cinque, ovvero: Tutti gli elementi presenti in natura derivano dai due triangoli scelti; ma mentre uno, il cubo, è formato dal triangolo rettangolo isoscele (con angoli di 45°) gli altri tre (tetraedro, ottaedro e icosaedro) prendono origine dal triangolo rettangolo con gli angoli di 30° e 60°.

La Terra, immobile, plastica e solida, è legata l’Esaedro, il Cubo.

Le altre forme vengono così ripartite: all’Acqua si associa l’Icosaedro, definito come la forma meno mobile dopo il Cubo, la più grande e la meno acuta; all’Aria si collega l’Ottaedro, forma intermedia per mobilità, grandezza e acutezza; al Fuoco si unisce il Tetraedro, la forma più mobile, piccola e acuta delle tre.

 

LA PENTASFERA   -6 cerchi-

La Pentasfera è uno strumento orgonico formato da 6 cerchi.

Lavora sul piano astrale.

Il Sei è un numero mistico e ambivalente nel suo significato, in quanto è il numero dell’equilibrio e dell’ordine perfetto.

Con sei cerchi interni, si crea una forma geometrica sacra completamente diversa, rimane sempre forma di una sfera, ma gli spazi interni sono sagomati in pentagoni e triangoli, rendendolo uno strumento ancora più potente. Essa lavora ad un’ottava superiore alla Genesa cioè nel mondo astrale. Facilità il ricordo dei sogni, l’uscita dal corpo fisico (viaggio astrale), aumenta la visione interiore, l’intuizione, comprensione della vita e della nostra vita attraverso la sperimentazione diretta, sia nel mondo astrale che in quello Mentale. Il fine è il lavoro interiore di risveglio della coscienza, eseguito diligentemente nel nostro quotidiano. Si usa mettendola vicino a sè, appoggiata sul corpo durante la meditazione. E’ la chiave per liberare la mente da se stessi e dai propri incatenamenti.

ATTENZIONE!!! questo non è uno strumento medico e nemmeno curativo; non sostituisce gli strumenti medici in nessun modo e per nessun motivo; deve essere usato da persone perfettamente sane e in salute; chi lo usa lo fa sotto la sua completa responsabilità. Progetto Anima non si assume nessuna responsabilità sull'utilizzo del suddetto strumento energetico.


Scheda tecnica
materiale prodotto
Alluminio
formato prodotto
Diametro 25cm. spess. 12x1,2mm
marca prodotto
Progetto Anima
Helps - Gei - Atomi

HELPS del prodotto

72

GEI del prodotto

+55.2%

ATOMI del prodotto

3528
Altri prodotti
Biopomata Tea Tree

100ml. per un'azione analgesica, calmante e decongestionante

Prezzo 11,00 €
+7.87%